La Top 10 Di Only Watch 2021 Secondo IWS

Scritto da:IWS Team|
8 minuti

Cos’è Only Watch?

ONLY WATCH, l’asta benefica organizzata dal presidente dell’Association Monégasque contre les Myopathies, si tiene ogni due anni (Clicca qui per gli orologi del 2019) ed è pronta a tornare il prossimo 6 Novembre a Ginevra.

Only Watch 9th Edition Logo

Tenuta in collaborazione con Christie’s, la più grande casa d’aste al mondo, per la IX edizione saranno 54 i marchi partecipanti e 53 gli orologi che andranno in asta. Tutto il ricavato sarà devoluto all’Associazione Monegasca contro le Miopatie, grazie alla quale sarà possibile accelerare la ricerca scientifica sulla Distrofia muscolare di Duchenne. Si tratta di una patologia genetica molto rara che colpisce prevalentemente i bambini maschi sin dalla primissima infanzia.

Tutti i segnatempo, donati dalle maison orologiere partecipanti, saranno pezzi unici o il primo esemplare di una serie limitata; appositamente realizzati per l’evento.

Only Watch oltre a rappresentare l’ampia generosità mostrata dai brand partecipanti, diventa anche una vetrina importante per essi per mettere in mostra le proprie abilità a livello artigianale e colpire un’élite di collezionisti.

La Classifica

Per presentarvi la nostra Top 10 Only Watch 2021, questa volta abbiamo voluto fare qualcosa di diverso. 

Abbiamo sottoposto un sondaggio a tutti i membri del nostro team e collezionisti, ognuno di essi doveva elencare i propri dieci modelli preferiti di questa edizione. Una volta completato il sondaggio, abbiamo disposto i brand in ordine in base al numero di voti che ciascuno ha ottenuto. 

Non si tratta quindi di una classifica oggettiva basata sulla complicazione dell’orologio, sul meccanismo, sull’estetica bensì sull’insieme di questi fattori, espressi come preferenze personali da parte di circa 40 persone. 

alcuni degli orologi presenti nella nostra Top 10 Onlywatch 2021

Ma non perdiamoci in ulteriori chiacchiere, ecco a voi la nostra classifica.

10. DE BETHUNE x VOUTILAINEN – KIND OF MAGIC

Kind of magic riflette l’indipendenza e la visione comune di orologeria nata dall’incontro di due bellissime manifatture, De Bethune e Voutilainen.

I due orologiai, Denis Flageollet (co-fondatore del brand De Bethune) e Kari Voutilainen (fondatore dell’omonima maison orologiera), in occasione di Only Watch hanno deciso di unire le proprie forze ed il loro know-how collaborando alla realizzazione di un’opera d’arte unica con due facce.

Nonostante l’orologio non sia ancora stato del tutto svelato, la descrizione fornita è sufficiente per poter considerare il pezzo meritevole della top 10.

Su entrambe le facce è possibile leggere l’ora ma godendosi uno spettacolo differente, infatti da un lato come dall’altro i due orologiai indipendenti si distinguono perfettamente per la propria visione di orologeria rispettando, sempre, i canoni che li accomunano.

Sketch dal sito Onlywatch.com

De Bethune propone un design elegante e contemporaneo che lascia il posto d’onore alla meccanica, presentando un quadrante completamente scheletrato che permette la visione completa del movimento. Vi è una nuova lettura dell’ora centrata sul bilanciere, infatti attorno ad esso vi è un disco in cui sono rappresentate le dodici ore accompagnato dall’indice dei minuti posto alla periferia del quadrante.

Voutilainen realizza invece un quadrante con secondo morto (secondo battuto a ticchettio) ed un’originale indicazione di ore e minuti che si discosta dalla classica lettura istantanea dell’ora. Troveremo sfere sovrapposte dove non ce lo aspettiamo ed angoli uguali tra le sfere dove invece dovrebbero essere differenti.

9. MB&F – HM 10 PANDA

Anche per MB&F, l’orologio completo non è ancora stato svelato e, come per De Bethune x Voutilainen, gli sketch forniti e il progetto sono sufficienti secondo il nostro team a far rientrare l’HM 10 Panda all’interno della Top 10 Onlywatch. Certo, non nelle prime posizioni, per quello si dovrà aspettare l’orologio finale.

In occasione di Only Watch MB&F ha trasformato la sua horological machine N.10 Bulldog in un orso panda; in quanto il corpo arrotondato del segnatempo riproduce perfettamente quello del tenero mammifero. La parte superiore è rivestita in lacca bianca e nera per imitare la colorazione dell’animale.

Per effettuare questo tipo di lavorazione, la cassa, normalmente in titanio, è stata realizzata in acciaio inossidabile. Sulla cupola di vetro zaffiro sono presenti le due orecchie del panda in titanio nero; è inoltre presente, sulla parte posteriore, la coda dell’animale in ceramica nera.

Sul quadrante sono presenti due cupole, create in alluminio nero, utili all’indicazione di ore e minuti; esse rappresentano perfettamente gli inconfondibili occhi del panda. Altro tratto distintivo dell’orso panda sono le “gambe” flessibili che avvolgono saldamente il polso, così come l’animale avvolge i rami degli alberi. Sono presenti, inoltre, i denti del mammifero che stanno ad indicare la riserva di carica del segnatempo.

8. F.P. JOURNE x FRANCIS FORD COPPOLA – FFC BLUE

In occasione del 20° anniversario del calibro Octa 1300 automatico, F.P. Journe presenta la versione definitiva del modello leggendario realizzando uno spettacolare segnatempo per l’asta benefica Only Watch.

L’opera d’arte, realizzata dalla maison svizzera, non presenta sfere tradizionali per l’indicazione dell’ora; bensì una grande mano umana. Un omaggio alla mano meccanica creata da Ambroise Parè.

L’idea è nata da un incontro tra Journe e Francis Ford Coppola (regista e produttore americano), il quale chiese all’orologiaio se fosse possibile segnare l’ora tramite una mano in un orologio. Journe accettò la sfida e dopo sette anni di sviluppo può finalmente presentare il prototipo FFC.

Le dita mobili appaiono o scompaiono istantaneamente, indicando l’ora esatta in base a posizioni predefinite. I minuti possono essere letti a ore 12, grazie ad un disco rotante ed una punta di sfera blu.

Schema per leggere l’F.P. Journe FFC

L’F.P. Journe FFC presenta una cassa in tantalio da 42 mm estremamente sottile, solo 10.7 mm di spessore, nonostante la complessità del movimento. Il segnatempo è animato dal calibro FFC 1300.3, il quale oscilla a 21.600 vibrazioni/h con riserva di carica pari a 160 h.

Il movimento, in oro rosa, è possibile ammirarlo tramite il fondello a vista; presenta le decorazioni classiche di casa Journe sui ponti e sulla platina pricipale. La massa oscillante, anch’essa in oro, è incisa con il nome di F.F. Coppola e di Ambroise Paré, il padre della chirurgia moderna.

7. BREGUET – TYPE XX

In occasione della IX° edizione di Only Watch, Breguet ha creato un pezzo di ispirazione vintage basato sul suo simbolico orologio da pilota Breguet XX; cronografo degli anni 1950-1960.

La cassa, modellata sul segnatempo originale, è realizzata in acciaio spazzolato con diametro di 38.3 mm e anse arrotondate con smussatura lucida. La lunetta bidirezionale adotta un profilo dentellato con incisa una scala delle 12 ore utile ai calcoli di volo. Presenta una corona piatta, così come i modelli Type XX utilizzati per uso civile e il fondello a vite con inciso il nome del modello e l’evento Only Watch.

Il color bronzo di quadrante e lancette, con profilo a siringa, è un chiaro richiamo ai rarissimi modelli originali così colorati; così come i grandi numeri arabi luminosi. Il Type XX presenta il contatore dei piccoli secondi a ore nove ed il contatore dei minuti cronografici a ore 3. Quest’ultimo realizzato con diametro maggiorato, indici luminescenti e sfera a forma di goccia.

Questo pezzo unico è animato dal movimento Valjoux 235, calibro vintage a carica manuale direttamente derivato dal Valjoux 222 utilizzato da Breguet negli anni ‘50. Questo movimento cronografico presenta l’emblematica funzione flyback, grazie alla quale è possibile arrestare e avviare una nuova misurazione cronografica in tempi brevi. La mancanza di questa complicazione non avrebbe reso un vero cronografo da pilota il Type XX.

6. RICHARD MILLE – RM 67 CHARLES LECLERC PROTOTYPE

Charles Leclerc è un pilota automobilistico monegasco, attualmente impegnato in Formula 1 con la scuderia Ferrari. Richard Mille ha da sempre supportato Leclerc ed in occasione dell’asta benefica Only Watch ha deciso di presentare il prototipo RM 67-02; per testare nuove soluzione tecniche per i modelli successivi.

L’RM 67-02 Charles Leclerc vuole rappresentare la qualità sportiva con cui Richard Mille è in grado di realizzare i propri segnatempo. I tratti distintivi che risaltano all’occhio sono le sfere satinate e smussate, le linee nette presenti e il calibro di manifattura extrapiatto CRMA 7, il quale trasmette senso di potenza e forza.

Il rotore è realizzato con linee strette e tese in Carbon TPT e oro bianco mentre i ponti e la piastra di base sono in titanio.

La cassa è prodotta in quarzo TPT bianco e rosso, colori che riportano alla bandiera monegasca. I materiali compositi sono esclusivi di Richard Mille e possiedono un’eccezionale resistenza agli urti.

Il cinturino comfort, privo di cuciture, si adatta perfettamente ad ogni polso. Essendo il cinturino più leggero creato da Richard Mille, l’RM 67-02 è l’orologio automatico più leggero della collezione.

5. AUDEMARS PIGUET – ROYAL OAK “JUMBO” EXTRA-THIN

Audemars Piguet propone ad Only Watch l’ultimo pezzo unico, ref. 15202, animato dal calibro 2121; il quale muoveva il primo Royal Oak del 1972. E’ stato, negli anni successivi alla sua nascita, il movimento automatico con datario e massa oscillante centrale più sottile, con i suoi 3.02 mm di spessore.

Per questo pezzo unico, la maison, utilizza per la prima volta il Bulk Metallic Glass aggiungendolo al titanio. Una lega, a base di palladio, che se raffreddata velocemente condivide diverse caratteristiche comuni ai materiali vetrosi; quali amorficità e alta consistenza che permettono alta resistenza all’usura e alla corrosione. La sua natura non cristallina viene fuori in giochi di luci unici.

Il Bulk Metallic Glass, lucidato a mano, viene utilizzato per la lunetta, la cornice del fondello in zaffiro e le borchie del bracciale; in modo tale da offrire un deciso contrasto con la cassa da 39 mm in titanio e le maglie del bracciale.

Il quadrante, con nuove tonalità di grigio, presenta il motivo tipico “Petite Tapisserie”, perfetto per abbinarsi alle insolite colorazioni di cassa e bracciale. La scritta “Audemars Piguet” e “Automatic” a ore 12, così come il monogramma “AP” applicato a ore 6, presentano la stessa posizione e tipografia del modello originale.

4. ZENITH X FELIPE PANTONE – DEFY DOUBLE TOURBILLON

Dal 2005, Zenith, sostiene l’asta benefica Only Watch. Per l’evento del 2021 ha deciso di collaborare con l’artista contemporaneo Felipe Pantone per elevare l’orologio ad unico.

Opera di Felipe Pantone da felipepantone.com

Il risultato è un’edizione senza precedenti del Defy 21 Double Tourbillon, con cassa da 46mm in zaffiro. Il segnatempo è animato dal calibro El Primero 9020, movimento automatico che presenta due tourbillon: il primo per il tempo oscilla a 36.000 VpH mentre il secondo regola il cronografo ed oscilla a 360.000 VpH. Ha una riserva di carica di 50 ore.

Le finiture, che possiamo osservare, sono i ponti rivestiti in PVD “Rainbow” così come le sfere; mentre gli indici delle ore sono rivestiti con una vernice sempre color “Rainbow”.

La platina principale è nera ed incisa a laser; anche la massa oscillante, a forma di stella, presenta un’incisione con scritto “PEZZO UNICO”.

L’orologio sarà venduto in una speciale scatola Felipe Pantone, firmata dall’artista stesso e con una sua opera all’interno realizzata appositamente.

3. BVLGARI – OCTO FINISSIMO PERPETUAL CALENDAR TANTALUM

Un record mondiale. Un metallo estremamente raro dal colore grigio bluastro. Una creazione unica.

Per la sua prima partecipazione ad Only Watch, Bvulgari ha creato l’ Octo Finissimo Calendario Perpetuo Tantalum.

Per questa creazione Bvlgari ha scelto di utilizzare uno dei materiali più rari, dotato di proprietà speciali uniche: il tantalio. Altamente resistente alla corrosione e biocompatibile, il materiale utilizzato dalla maison per la realizzazione della cassa, da 40 mm di larghezza e 5.8 mm di spessore, è di assoluta purezza.

Al suo interno batte un calibro di soli 2.75 mm di spessore, in grado di attivare le sfere di ore e minuti oltre a tutte le funzioni del calendario perpetuo: data retrograda ed indicazione retrograda del giorno, del mese e dell’anno bisestile. Questi vengono regolati tramite tre correttori: uno per la data a ore 2, uno per il mese a ore 4 ed uno per il giorno tra ore 8 e 9.

L’ Octo finissimo calendario perpetuo Tantalum presenta un quadrante blu intenso che riprende il colore del metallo della cassa.

Essendo questo un pezzo unico creato appositamente per l’asta, la grafica del mese di novembre richiama l’abbreviazione di Only Watch. In corrispondenza di questo infatti non troviamo la scritta NOV ma NOW.

Il segnatempo viene presentato con un cinturino in alligatore blu con chiusura ad ardiglione in tantalio.

2. TUDOR – BLACK BAY GMT ONE

Tudor ha creato per l’evento Only Watch 2021 un black bay GMT, pezzo unico, con una sorprendente finitura di cassa, lunetta e bracciale; risultato di una tecnica segreta di invecchiamento dell’acciaio inossidabile.

L’intero orologio presenta un aspetto patinato, compreso l’inserto della lunetta e soprattutto il quadrante. Quest’ultimo infatti, di colore nero opaco, presenta su di esso segni grigio opachi per richiamare cassa e bracciale.

Nota distintiva di questo segnatempo unico è la scritta ‘GMT Master Chronometer’ presente nella metà inferiore. Ciò significa che il calibro Tudor MT5652 è stato aggiornato e certificato Master Chronometer; uno degli standard più esigenti del settore, garantendo una precisione di 5 secondi (0 +/- 5), antimagnetismo fino a 15.000 Gauss, impermeabilità e riserva di carica dichiarate.

Il raggiungimento di tale certificazione ha messo in evidenza le competenze tecniche del brand.

Le restanti caratteristiche di questo Black Bay sono simili all’attuale Black Bay GMT in collezione, ad eccezione del movimento di manifattura visibile tramite il fondello a vista. Esso ha ricevuto un trattamento estetico per far sì che si adattasse allo stile della cassa; i ponti e la pistra principali hanno ricevuto un rivestimento di nero prima dell’invecchiamento.

Il Tudor Black Bay GMT ONE è in grado di tener traccia di 3 fusi orari contemporaneamente grazie alle due sfere sul quadrante ed alla lunetta graduata.

1. BALTIC – PULSOMETER CHRONOGRAPH MONOPUSHER

Il giovane marchio di orologi Baltic, in cima alla classifica di IWS, partecipa all’asta benefica Only Watch con un cronografo pulsometrico monopulsante unico; realizzato utilizzando un vecchio calibro Venus 150 degli anni ‘40.

Questo segnatempo si presenta con una cassa in acciaio da 36 mm e fondello a vista in vetro zaffiro. Ciò permette piena visione del movimento a carica manuale, con ruote a colonna, che anima questo pezzo unico.

Il calibro monopulsante è stato completamente rinnovato in Svizzera; anima le sottili sfere in foglia d’oro attorno ad un bellissimo quadrante nero lucido ispirato agli anni ‘40. Quest’ultimo presenta indici Breguet applicati che donano riflessi e rilievi superbi; oltre che a due subquadranti per l’indicazione dei piccoli secondi, a ore 9, ed i minuti cronografici, a ore 3.

Sul quadrante è inoltre presente la scala pulsometrica, essa viene utilizzata insieme alla funzione cronografica per fornire informazioni mediche. Questa scala è calibrata per 30 battiti cardiaci; avviando il timer del cronografo e contando 30 battiti si potrà leggere tramite la scala la frequenza cardiaca in battiti al minuto.

Autore: Lorenzo Manenti

Autore

Team Italian Watch Spotter
Team Italian Watch Spotter
Back to top