La collezione di orologi di Mike Tyson

Scritto da:-|

Si è concluso da poco l’incontro, il “Ritorno”, del grande campione Mike Tyson e, spinti da questa notizia, vi presentiamo nell’articolo la sua collezione di orologi!

Per questa sessione di spotting, dobbiamo ringraziare quei pazzi di Amsterdam Vintage Watches, con cui è nata l’idea e che ci hanno fornito un bel po’ di informazioni. Se ancora non li conoscete…dovreste cliccare qua.


Mike Tyson

Considerato uno dei migliori pesi massimi della storia del pugilato, per chi non lo conoscesse ancora, Mike Tyson è un grande campione, tanto quanto una figura molto dibattuta. Ex record di 50 incontri vinti contro 6 persi, 44 knockout, si ritira definitivamente dal ring nel 2005… fino a quest’anno!

La sua vita privata è stata controversa e folle, così come i suoi combattimenti. Un’adolescenza segnata da violenza, tatuaggi sulla faccia e una dipendenza, la cocaina, che compongono un quadro poco felice. Iconico è l’episodio dell’orecchio staccato all’avversario, che inserisce Tyson in uno scenario a dir poco sui generis.

Alcune sue lotte sono durate poco più di un minuto, cosa che lo ha portato ad accumulare una fortuna… prontamente spesa poco dopo. Campione del mondo a 20 anni, il più giovane peso massimo, non aveva solo la passione per il pugilato. Come avete visto poco sopra, la sua vita era costellata anche da case sfarzose, auto di lusso, tigri e orologi da sogno.

Il nostro intento non è di osannare o glorificare questo personaggio, ma ci sembra giusto raccontare della collezione di Mike Tyson perché, nonostante i molti episodi bui, è stato ugualmente un uomo in grado di passare alla storia.


Cartier Pasha

L’oro bianco non passa mai di moda, e in questa foto vediamo Tyson con al polso un Cartier Pasha proprio in questo metallo.
Lo riconosciamo dalla corona, che ha un bellissimo cabochon, per il quale siamo convinti di questo metallo.

Una scelta di classe ma anche grintosa, forse tra i più sobri ed eleganti del pugile.


Rolex Daytona oro bianco quadrante madreperla

Un secondo oro bianco, quasi a sottolineare la passione per questo metallo.
Un Rolex Daytona, il secondo orologio che vediamo indossato da Mike Tyson, ovviamente con un tocco di estro: il quadrante in madreperla.

Se l’oro bianco passa generalmente inosservato, la madreperla sta a questo orologio come il tatuaggio sta alla faccia di Tyson.

Credits: TimeAndTideWatches

Rolex Day-Date 36mm

L’uomo più cattivo del pianeta, così lo chiamavano, è sicuramente una persona virile. Eppure, a differenza di come la pensano in molti, adorava le piccole dimensioni.

Nella sua collezione di orologi, Mike Tyson aveva diversi 36 e 34 mm, di cui ve ne riportiamo un paio qui sotto, a partire proprio da questo, immancabile, Day-Date in oro giallo con quadrante champagne. (Probabilmente ref. 18038)


Rolex Daytona 36mm con diamanti

Al polso di Tyson in questa foto, vediamo un Rolex Day-Date, quasi sicuramente ref. 18048.
La domanda giusta infatti è: come può mancare, ad un uomo come Mike Tyson, un Day-Date con i diamanti ?(Ovviamente factory set…) Semplice: non può.

Vuoi sapere perché ho specificato factory set? Clicca qui.


Rolex Oyster Perpetual 34mm

Ed ecco il più umile e forse il più piccolo orologio di Mike Tyson. Un Rolex Oyster Perpetual 34mm, forse il suo pezzo da allenamento, o forse da weekend in pantofole, quando fa il bagnetto alla tigre…


I più speciali orologi di “Iron Mike”

Chiudiamo questa breve carrellata di orologi con due pezzi di grande rilievo, ma soprattutto entrambi dotati di una storia interessante.
Uno lo ricordiamo per il bel gesto, che testimonia anche la gentilezza di Mike. L’altro invece per quell’arroganza proverbiale, quel sapere di essere il migliore, che forse è proprio ciò che lo ha fatto passare alla storia.

Il Cartier Pasha per Don King

Donald King, in arte Don, era il manager di Mike Tyson, nonché di Muhammad Ali e di altri moltissimi pugili entrati nella storia.

Una figura anch’essa tutta particolare, con una personalità ed un’acconciatura che sono passate alla storia. Oltre ad essere stato il manager di pugilato di maggior successo di sempre, lo ricordiamo anche per episodi simili a quelli per cui ricordiamo Tyson.

Tra i due, ovviamente, il rapporto è stato profittevole, e penso che anche di carattere andassero d’accordo, tanto che Mike Tyson gli regalò un Cartier Pasha cronografo in oro. Si tratta di un orologio molto particolare, con i contatori neri di forma ovale ed il bracciale in oro. In questa foto possiamo vederlo al polso del manager mentre parla, probabilmente durante una conferenza stampa, con accanto proprio Mike Tyson.

A conferma del fatto che l’orologio fosse di Mike, possiamo vederlo con lo stesso Cartier Pasha al polso, in un altro scatto.
L’orologio che vedete invece nel dettaglio è di Amsterdam Vintage Watches.


Piaget Pavè Diamanti

La storia più eccentrica della collezione di orologi di Mike Tyson è sicuramente questa.
Si tratta di un orologio che, secondo la leggenda, Mike Tyson si è fatto regalare dal brand in un modo tutto suo.

Le voci dicono che Tyson si sia recato in boutique ed abbia scelto l’orologio, per poi dire che a pagarlo sarebbe stata Showtime, un’emittente televisiva americana su cui venivano trasmessi gli incontri del campione.
Così Mike Tyson prese questo Piaget, lo mise al polso, e abbandonò la boutique.

Quando alcuni agenti dell’emittente televisiva gli chiesero di restituire l’orologio, lui minacciò di abbandonare l’incontro che doveva disputare, così che Showtime pago l’orologio e Tyson lo indossò proprio la sera dell’incontro.

È forse l’orologio con cui ricordiamo di più il campione, ed anche quello che maggiormente si intona alla sua personalità sgargiante e lussuosa

Altri Orologi

Ovviamente quella che vi stiamo proponendo è solo una selezione e, scorrendo nelle foto di archivio, potrete sicuramente trovare diversi altri orologi posseduti da Mike Tyson. Di seguito ve ne lasciamo alcuni, di cui il più sorprendente è forse un semplicissimo Swatch nero.

Ringrazio Amsterdam Vintage Watches per l’aiuto nella ricerca delle foto e per questa collaborazione a quattro mani.
Con questo articolo, come detto sopra, non vogliamo mitizzare un personaggio, già parte dell’immaginario comune, ma soltanto sottolineare il ritorno di un grande campione.

È il nostro modo di dire Bentornato Mike Tyson!

Articoli recenti

COMMENTI

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Back to top

Login

Registrati

Nome*
Cognome*
Email*
Nome utente **
Questo sarà il nome che gli altri utenti vedranno quando commenterai gli articoli
Password*
Conferma Password*
Accetto il trattamento dei miei dati personali da parte di Italian Watch Spotter*

Iscriviti alla nostra newsletter!

Non perderti tutti gli aggiornamenti sul mondo dell’orologeria con i migliori articoli della settimana e i riassunti mensili.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Non perderti tutti gli aggiornamenti sul mondo dell’orologeria con i migliori articoli della settimana e i riassunti mensili.