Tutte le novità Rolex 2021

Scritto da:Fabrizio B.|
5 minuti

Le novità Rolex 2021 sono il momento più atteso dell’anno, da semplici appassionati a grandi collezionisti. Come purtroppo avviene da qualche anno a questa parte, la fantasia non è molta per la casa coronata, ma scopriamo insieme ciò che c’è di buono in questo 2021.

I nuovi Rolex Datejust 36

Troviamo due motivi inediti di questo 2021 sul quadrante dei Rolex Datejust 36mm. Il primo viene denominato “Foglie di Palma“. La seconda, detta Scanalata, richiama invece le lunette tipiche del Datejust.

nuovi Rolex date just
Foglie di palma
Scalanata

Questi quadranti sono abbinati, rispettivamente, ad una versione in acciaio (Oystersteel) con bracciale Oyster, acciaio ed oro giallo (Rolesor) sempre con bracciale Oyster, ed acciaio/ oro rosa (Rolesor Everose) con bracciale Jubilee. Indubbiamente, la variante verde è la più giovanile, ma il bracciale Jubilee fa la differenza sul Datejust.

novità Rolex 2021

I nuovi Rolex Explorer I e II

Per le novità Rolex 2021 recupera l’Explorer I degli albori, dell’uscita nel 1953, almeno per quanto riguarda le dimensioni. Torna infatti la taglia perfetta, il quadrante 36mm, né formale né totalmente sportivo, e viene introdotta inoltre una variante acciaio e oro.

Listino per l’acciaio Ref.124270: €6.100

Listino per l’acciaio e oro Ref.124273: €10.350

I 50 anni dell’Explorer II sembrano non interessare molto a Rolex, che propone, come unica variazione nell’orologio, un nuovo calibro. Si tratta del Perpetual 3285, di manifattura Rolex, peraltro non nuovo ma introdotto nel 2018. Ahimè, possiamo dirlo: ci aspettavamo molto di più.

novità Rolex 2021

Listino per entrambi Ref.226570: €8.100

Il nuovo Rolex Sky-Dweller Jubilee

Il nuovo Sky-Dweller Jubilee è l’ultima aggiunta alla serie “orologi con bracciale jubilee”. Per Rolex, in passato, si è rivelata una formula vincente per far crescere l’interesse su un determinato modello e quasi sicuramente lo fara anche con l’abitante dei cieli.

Viene proposto in due metalli, acciaio e rolesor (acciaio e oro), con i soliti colori di quadranti: blu, nero o bianco per l’acciaio e champagne, nero o bianco per l’acciaio-oro.

novità Rolex

Listino per l’acciaio: €14.400

nuovi rolex

Listino per l’acciaio e oro: €17.550

I nuovi Rolex Daytona con quadrante Meteorite

Le novità Rolex hanno portato un po’ di delusione per quanto riguarda i nuovi Daytona del 2021. Sono stati presentati solo 3 modelli, tutti con quadrante meteorite. L’uso di questo materiale non è una novità, men che meno sul Daytona, ma sembra che la casa coronata voglia sempre di più spingerlo per i propri orologi.

Daytona meteorite

Le versioni presentate sono in oro giallo, oro Everose (rosa) e oro bianco con cinturino Oysterflex

Listino oro giallo: €39.300

Listino oro rosa: €41.900

Listino oro bianco con Oysterflex: €32.650

I nuovi Rolex Day-Date

Molte meno novità quest’anno per i nuovi Rolex Day-Date, che vediamo con due soli nuovi quadranti.

Il più semplice ed elegante è il grigio ardesia, mentre il più eccentrico è quello in Eisenkiesel, una pietra particolarissima con caratteristiche venature marroni sui quadranti

novità rolex quadranti
Eisenkiesel a sinistra e grigio ardesia a destra

Listino Eisenkiesel: su richiesta

Listino grigio ardesia: €37.600

I nuovi Rolex Pepsi e Batman

Qui parliamo di novità Rolex che di novità non hanno molto. Fanno il loro ritorno due modelli molto ambiti ultimamente: il Pepsi e il Batman.

Non cambia assolutamente nulla nel Batman rispetto al precedente, se non la corona Rolex sotto l’indice a ore 6. Per il pepsi invece la novità è il bracciale Oyster sul modello acciaio. Una scelta poco felice per chi possiede la versione Oyster in oro bianco di qualche anno fa.

Listino di entrambi: €9.050

Conclusioni

Potremmo scrivere un papiro su ciò che non ci è piaciuto sui nuovi Rolex di quest’anno, su ciò che è andato storto e come ne risentirà il mercato. Oggi ci limitiamo a queste righe:

Per le novità Rolex di quest’anno ci aspettavamo decisamente molto di più. L’anno scorso la pandemia aveva fatto slittare tutte quelle che potevano essere le novità, quest’anno la situazione non è cambiata e l’approccio è stato molto, forse fin troppo, conservativo.

Tolte le scuse della pandemia, c’è stata una grave mancanza per il 50esimo anniversario dell’Explorer II ed è molto dubbiosa la scelta di reintrodurre il Batman e il Pepsi in acciaio al posto dell’ oro bianco.

Tu cosa ne pensi?

Autore

Fabrizio B.
Co-fondatore e COO
Classe 1999. Da una piccola idea, ha dato vita con i suoi soci a quella che è ora tra le pagine di orologeria più conosciute in Italia. Persistenza, totale dedizione e un’instancabile voglia di fare, sono tutto ciò di cui ha bisogno. Prende il ruolo di COO e Chief Editor per i canali social.

Ti potrebbero interessare

Back to top