I Più Importanti Tipi Di Lancette: La Guida Completa

Scritto da:Vittorino Loreto|
9 minuti

Cassa… quadrante… ghiera… cinturino… e delle lancette? Vogliamo parlarne?

Quanti tipi di lancette esistono? Come si chiamano tutti i tipi di lancette? Sono domande che un appassionato di orologi ad un certo punto del proprio percorso deve porsi. Seppure le sfere non siano una delle parti più importanti di un orologio, esse ne caratterizzano in maniera sostanziale l’aspetto.

Nonostante le sfere vengano utilizzate per svariate funzioni (ore, minuti, secondi, gmt, riserva di carica, etc…) per oggi ci focalizzeremo sulle sfere più tradizionali di ore minuti e secondi, andando ad elencare tutti i tipi di lancette che esistono.

1. Lancette a “bastone” (Baton hands)

Rolex Day Date con lancette a bastone, uno dei tipi di lancette degli orologi
Rolex Day-Date Eye of the tiger

Le lancette a bastone sono uno dei tipi di lancette più comuni in assoluto. Sono chiamate così per la loro forma rettangolare stretta e allungata, priva di decorazioni e orpelli di alcun tipo. Sono le lancette tipiche dei Rolex Day-date.

Le lancette a bastone prendono il nome di lancette “Concorde” nel GMT 1675 per via della collaborazione pubblicitaria che avvenne tra Rolex e l’aereo supersonico da viaggio “Concorde”, intorno agli anni 70.


2. Lancette Alpha (Alpha Hands)

Lange & Sohne Datograph Up&Down
A. Lange & Söhne Datograph Ref. 405.034

Le lanchette Alpha sono caratterizzate dalla forma a “punta di lancia”. Fanno parte delle lancette più comuni e versatili. Al contrario delle lancette a bastone però, donano una maggiore eleganza e particolarità al quadrante del segnatempo. Questo tipo di lancetta è spesso utilizzato da A.Lange & Söhne, ad esempio nel loro modello Datograph Flyback.


3. Lancette a freccia (Arrow Hands)

Omega Speedmaster '57
Ref. 331.10.42.51.01.002

Le lancette a freccia sono tra le più riconoscibili grazie all’evidente forma di freccia che rappresentano. Sono lancette molto più sportive che permettono un’ottima e veloce leggibilità del quadrante. Sono spesso utilizzate per orologi subacquei per una migliore visibilità in profondità.

Tra i modelli più famosi con lancette a freccia troviamo la collezione Omega Speedmaster ’57 e il Rolex Freccione ref. 1655.


4. Lancette “Breguet” (Breguet Hands)

pocket watch Breguet engraved in yellow gold
Orologio da tasca Breguet N°3332

Nelle lancette Breguet o lancette à pomme decentrata e svuotata, l’estremità libera è caratterizzata da un cerchio vuoto all’interno e decentrato, che culmina con una parte molto appuntita. Queste lancette prendono il nome dalla manifattura che le ha inventante per prima: Breguet, intorno al 1783. Sono lancette molto eleganti, quasi austere. Al giorno d’oggi vengono utilizzate principalmente da Breguet, ma anche da altre maison, principalmente per orologi complicati.


5. Lancette a Cattedrale (Cathedral Hands)

Montblanc 1858 Geosphere
Montblanc 1858 Geosphere

Le lancette a cattedrale erano utilizzate sopratutto negli anni 20 e 30. Sono chiamate così perché ricordano le vetrate in ferro battuto delle cattedrali. Nonostante siano state per un certo periodo abbandonate, ora stanno ritornando in voga grazie a maison come Zenith e Montblanc.


6. Lancette a foglia (Leaf-shaped Hands)

H. Moser & Cie Endeavour Minute repeater tourbillon
H. Moser & Cie. Endeavour Minute Repeater Tourbillon

Questo tipo di lancetta si trova spesso su orologi vintage ed è chiamato così perché ricorda la forma di una foglia. A differenza delle lancette Alpha, le lancette a foglia non hanno parti spigolose sui lati, sono esclusivamente arrotondate e simmetriche, con la parte più larga che cade esattamente al centro della lancetta. Il brand che sta sfruttando maggiormente questo tipo di lancette è sicuramente Moser, con la sua linea Endeavour.


7. Lancette Mercedes (Mercedes Hands)

Rolex SeaDweller ref. 126600
Rolex Sea-dweller Ref. 126600

Le lancette Mercedes sono tra le più utilizzate sugli orologi subacquei di ogni epoca. Questo tipo di lancette è chiamato così per via della somiglianza con il logo della casa automobilistica… in realtà non hanno nulla a che vedere con essa. Come è facile osservare, la lancette delle ore permette una facile lettura anche se sovrastata da altre lancette, , grazie a quella stella a tre punte.


8. Lancette Dauphine (Dauphine Hands)

Patek Philippe Calatrava 5227R-001
Patek Philippe Calatrava Ref. 5227R-001

Le lancette Dauphine sono tra le più essenziali ed eleganti che ci siano. La loro forma, specialmente se in oro rosa, fa pensare subito alle piramidi. Quando le si guarda sembra di osservare la sezione di una piramide vista perpendicolarmente ad uno degli spigoli. Sono caratterizzate inoltre dall’estremità fissa (la base) larga che va via via ad appuntirsi verso l’esterno.


9. Lancette Snowflake (Snowflake Hands)

Tudor Pelagos FXD
Tudor Pelagos FXD

Nate con l’intento di distinguersi dal cugino submariner di casa Rolex molti anni fa, queste lancette vengono così chiamate per la somiglianza a un fiocco di neve della lancetta delle ore. Come per lancette Mercedes, anche le Snowflake vengono principalmente utilizzate per orologi ad alta leggibilità. Tutt’oggi è un segno distintivo di casa Tudor, soprattutto nei suoi diver.


10. Lancette a siringa (Syringe-shaped Hands)

Quadrante del Patek Philippe Calatrava 5326G
Patek Philippe Calatrava 5326G

Anche in questo caso, il nome deriva dalla somiglianza con un oggetto di uso “comune”: una siringa. Queste lancette sono utilizzate soprattutto in Pilot Watches e orologi moderni di ispirazione vintage. Un esempio recente sono i due nuovi modelli di Calatrava ref. 5226G e 5326G, entrambi dotati di questo tipo di sfere.


11. Lancette a matita (Pencil Hands)

Jaeger-LeCoultre Polaris Date Verde
Jaeger-LeCoultre Polaris Date Green

Questo tipo di lancette derivano il loro nome dal fatto che riprendono esattamente la forma di una matita. Sono lancette abbastanza recenti e vengono utilizzate in orologi moderni. Un esempio è il Polaris Date Green presentato quest’anno da Jaeger-LeCoultre.


12. Lancetta Lollipop

Omega Seamaster 300
Omega Seamaster

Chiamata così per la forma simile a quella di un lecca-lecca, la tipologia lollipop viene utilizzata principalmente per lancetta dei secondi. Sono frequenti maggiormente nei modelli vintage o heritage, ad esempio negli Omega Seamaster presentati nel 2021 ispirandosi chiaramente ai primi modelli degli anni ’60.


E le lancette dei secondi sdoppianti le hai mai sentite? Clicca qui per scoprire questa complicazione!

Seguici su Instagram per non perderti tutte le novità in tempo reale dal mondo dell’orologeria.

Articoli recenti

COMMENTI

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

AUTORE

Co-fondatore e CEO
Classe 1999. Mentre ancora al liceo, insieme a Fabrizio, danno vita a IWS. Curiosità, intraprendenza ed entusiasmo sono le caratteristiche che lo distinguono. Si avvicina all’orologeria grazie all’amico e ormai socio, Fabrizio. Prende il ruolo di CEO di ItalianWatchSpotter e studia Economia e Management all’Università Bocconi.
Back to top

Login

Registrati

Nome*
Cognome*
Email*
Nome utente **
Questo sarà il nome che gli altri utenti vedranno quando commenterai gli articoli
Password*
Conferma Password*
Accetto il trattamento dei miei dati personali da parte di Italian Watch Spotter*